• mies

Il masterplan dello Scalo Farini

Si chiama "Agenti Climatici" il progetto che ha vinto il concorso internazionale per la trasformazione dell'enorme area occupata dallo scalo ferroviario Farini.

A vincere il concorso è il team OMA e Laboratorio Permanente.

Nella zona attualmente occupata dallo scalo Farini (468 mila mq) nascerà un grande parco di 300 mila mq., oltre a servizi e residenze.

Il parco è concepito come filtro ecologico in grado di depurare l'ecosistema cittadino.

In Farini una griglia urbana di verde attrezzato e spazi pubblici definisce relazioni di continuità con il contesto circostante.


"Il sistema degli scali ferroviari composto da Garibaldi - Repubblica e dello scalo Valtellina - Farini rappresenta una tra le più importanti riqualificazioni urbane al mondo, paragonabile a Canary Wharf a Londra e alla Dèfense a Parigi, - ha sostenuto Manfredi Catella, amministratore delegato di Coima Sgr. - Siamo pronti ad avviare lo sviluppo della prima fase dello scalo, che avrà il compito di unire Porta Nuova a Farin, in un asse strategico della città che potgrà continuare attraverso la Bovisa fino alle aree dell'ex Expo"