• mies

Detrazioni per ristrutturazioni 2019



Ecco cosa prevede la Legge di Bilancio 2019 (legge n 145 del 30/12/2018)

AGEVOLAZIONI PER IL RECUPERO DEL PATRIMONIO EDILIZIO È possibile detrarre dall’Irpef (l’imposta sul reddito delle persone fisiche) una parte dei costi sostenuti per ristrutturare le abitazioni e le parti comuni degli edifici residenziali situati nel territorio dello Stato. SINGOLE UNITÀ ABITATIVE Per i lavori effettuati sulle singole unità abitative è possibile usufruire delle seguenti detrazioni:  50% delle spese sostenute (bonifici effettuati) dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2019, con un limite massimo di spesa di 96.000 euro per ciascuna unità immobiliare  36% con il limite massimo di spesa di 48.000 euro per unità immobiliare, delle somme che saranno pagate dal 1° gennaio 2020. L’agevolazione può essere richiesta per le spese sostenute nell’anno, secondo il criterio di cassa, e va suddivisa fra tutti i contribuenti che possiedono o detengono, sulla base di un titolo idoneo, l’immobile sul quale sono effettuati gli interventi.